ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare iraniano: Teheran non accetta la risoluzione Onu

Lettura in corso:

Nucleare iraniano: Teheran non accetta la risoluzione Onu

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Iran non accetterà di sospendere l’arricchimento dell’uranio. Così il capo negoziatore di Teheran, Ali Larijani, in quella che è la prima reazione del governo iraniano dal 31 luglio. All’inizio della settimana il Consiglio di sicurezza Onu aveva adottato una risoluzione in cui si dà all’Iran tempo fino alla fine di agosto per sospendere i suoi programmi di ricerca atomica.

Per il Consiglio di Sicurezza, le dichiarazioni di oggi di Larijani non hanno valore legale.

Quest’ultimo ha precisato che Teheran risponderà ufficialmente all’offerta della comunità internazionale il 22 agosto, sostenendo che per il governo iraniano l’offerta resta ambigua.

Il capo dei negoziatori iraniani ha dichiarato inoltre che l’Iran ingrandirà e espanderà le sue centrali nucleari in base alle esigenze interne.