ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I cristiani di Beirut pregano per la pace

Lettura in corso:

I cristiani di Beirut pregano per la pace

Dimensioni di testo Aa Aa

I bombardamenti israeliani non risparmiano piu i quartieri cristiani del nord di Beirut. Nessuno ormai si sente piu al riparo, risparmiato dal conflitto. Nella chiesa di San Giovanni Battista stamane si è pregato per la pace. Molti tra gli sfollati in maggioranza sciiti hanno trovato ospitalità in queste zone. La convivenza tra le diverse comunità del paese per ora tiene.

Ieri il conducente di questo veicolo è scampato per un soffio alla morte. Mentre era alla guida un ordigno ha devastato il suo pulmino. C‘è chi ha gridato al miracolo.

La gente dice la sua sulla guerra.

Un passante spiega:
“Vogliono colpire gli edifici istituzionali e le infrastrutture per terrorizzare la popolazione civile”

Una giovane donna seduta al tavolino di un bar: “Gli sfollati sono dappertutto. Non ci danno fastidio ma sono ovunque, alloggiati nelle scuole, nei supermercati”

L’attivismo dei membri di Hezbollah in prima fila nei soccorsi solleva e insieme preoccupa parte della popolazione che teme di diventare ostaggio della propaganda sciita.