ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yanukovich primo ministro: la nomina all'ultimo minuto

Lettura in corso:

Yanukovich primo ministro: la nomina all'ultimo minuto

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Ucraina ha un primo ministro: il presidente della repubblica Yushchenko ha nominato capo del governo il suo rivale filorusso Viktor Yanukovich. Il leader della rivoluzione arancione ha parlato di una decisione che unisce un Paese spaccato in due. La nomina di Yanukovich, in base a un patto di unità nazionale concordato nella notte, non dovrebbe rimettere in discussione l’orientamento filoccidentale impresso all’Ucraina da due anni a questa parte.

La designazione è arrivata quando il tempo era praticamente scaduto. Secondo la Costituzione il capo dello stato aveva fino alla scorsa mezzanotte per scegliere se nominare un premier o sciogliere il parlamento. Il Paese si trovava in una fase di stallo dalle elezioni politiche di quattro mesi fa quando, di fronte alla divisione degli arancioni, il Partito delle Regioni di Viktor Yanukovich ha ottenuto la maggioranza relativa.