ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libano: danni per 2,5 miliardi di euro

Lettura in corso:

Libano: danni per 2,5 miliardi di euro

Dimensioni di testo Aa Aa

Intorno ai due miliardi e mezzo di euro: a tanto ammontano i danni provocati in Libano da tre settimane di bombardamenti. La cifra è fornita dal ministero dei trasporti e lavori pubblici di Beirut. Ponti, strade, autostrade, l’aeroporto principale: le bombe israeliane hanno raso al suolo un parte del paese, già ricostruito dopo la guerra civile terminata nel 1990.

Ridotta a zero la voce commercio e turismo, il Libano si rivolge ai paesi donatori. L’Arabia Saudita ha gia’ stanziato l’equivalente di 400 milioni di euro, 200 li ha promessi il Kuwait. E dopo giorni in cui le condizioni di sicurezza troppo precarie hanno impedito la consegna di viveri e medicinali, oggi Croce Rossa Internazionale e Programma Alimentare Mondiale si sono rimessi in moto per portare sollievo ai circa 900mila sfollati. A giorni il porto di Tripoli, a nord, dovrebbe poter ricevere, in arrivo da Cipro, carburante, di cui il paese ha estremo bisogno: il rischio di una paralisi economica è piu’ che mai reale.