ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele dà il via all'offensiva terrestre nel sud del Libano

Lettura in corso:

Israele dà il via all'offensiva terrestre nel sud del Libano

Dimensioni di testo Aa Aa

Le forze israeliane stanno per dare il via a una grande offensiva terrestre nel sud del Libano. Nella notte decine di carri armati sono stati ammassati nel nord di Israele dove i militari sono ora in attesa dell’ordine di inizio delle operazioni. Le autorità non consentono di divulgare i nomi dei luoghi dove queste immagini sono state girate.

Del piano si sa che lo scopo è quello di respingere gli Hezbollah al di là del fiume Litani. L’offensiva è stata approvata poche ore fa dal comitato per la sicurezza dello stato ebraico che ha anche deciso di richiamare in servizio altri 15.000 riservisti, in aggiunta agli altrettanti precettati la scorsa settimana.

Nella notte violenti combattimenti sono proseguiti tra le forze già in campo e i guerriglieri sciiti. Scontri ci sono stati nelle zone di Aita al Chaab e Taibe mentre nel villaggio di Kfar Kila, nei pressi della frontiera, gli Hezbollah sostengono di star resistendo.