ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Elezioni in Congo. Alta affluenza e nessun incidente grave


mondo

Elezioni in Congo. Alta affluenza e nessun incidente grave

Nella Repubblica democratica del Congo è in corso lo spoglio delle schede. Altissima l’affluenza degli elettori che per la prima volta dopo 40 anni sono andati a votare per scegliere il nuovo Presidente e 500 deputati del Parlamento. Le elezioni si sono svolte senza incidenti di particolare gravità, come invece temeva la comunità internazionale che aveva inviato piu’ di 17 mila caschi blu.

Scontri si sono registrati solo nel cuore del paese, nella regione del Kasai, roccaforte dell’UPDS, il partito che ha boicottato le elezioni, dove alcuni seggi sono stati distrutti e uno incendiato. A Mbuji Mayi 3 persone sono rimaste ferite. Queste elezioni arrivano dopo un governo di transizione e cinque anni di guerra civile in cui sono morte almeno 300 mila persone.

Particolarmente soddisfatto dello svolgimento del voto l’attuale Presidente Joseph Kabila, succeduto al padre assassinato nel 2001. Dei 33 candidati è considerato il favorito. E’ andato a votare anche uno dei suoi sfidanti piu’ agguerriti Jean- Pierre Bemba. Ex ribelle e attuale vicepresidente. Votare non è stato uno scherzo. Ogni scheda elettorale era lunga da 4 a 6 pagine e piena zeppa di liste di candidati. I risultati si conosceranno entro 3 settimane.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Tregua dei raid israeliani ma si continua a combattere nel Libano del Sud