ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice tra Croazia, Slovenia e Montenegro

Lettura in corso:

Vertice tra Croazia, Slovenia e Montenegro

Dimensioni di testo Aa Aa

Vertice a tre per per riaffermare la cooperazione tra Croazia, Slovenia e Montenegro. Il presidente croato Stjepan Mesic ha ricevuto nelle isole Brioni il suo omologo montenegrino Filip Vujanovic e lo sloveno Janez Drnovsek. Interrogato sul futuro del Kosovo e sulla possibilità i un degenerare della situazione il presidente sloveno si è mostrato rassicurante. “L’uso delle armi nei paesi nati dall’ex Yugoslavia è una cosa del passato. Ora noi parliamo del presente e del futuro. Credo che anche la Serbia prenderà la via che Slovenia e Croazia hanno già preso”.

Nati dalle ceneri della yugoslavia socialista, Slovenia e Croazia sono indipendenti dal 91, il Montenegro da due mesi grazie ad un referendum. Dopo le sanguinose guerre degli anni 90 nei Balcani, le tre repubbliche si dicono decise a cercare la cooperazione e la stabilità nella regione. Durante la riunione, il presidente sloveno, gravemente malato, è stato colto da un malessere.