ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Beirut: assalto alla sede Onu. Evacuati gli uffici della Commissione Ue

Lettura in corso:

Beirut: assalto alla sede Onu. Evacuati gli uffici della Commissione Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

La rabbia per il massacro di Cana è esplosa a Beirut. Una manifestazione davanti alla sede dell’Onu, situata al centro della capitale libanese, è degenerata in violenze. Urlando slogan contro Israele e gli Stati Uniti e inneggiando a Nasrallah, il leader di Hezbollah, i dimostranti hanno lanciato pietre contro la facciata dell’edificio, distruggendone le porte d’ingresso.

In centinaia sono penetrati nella sede della Nazioni Unite, hanno danneggiato gli arredi degli uffici e bruciato alcune bandiere. Un appello alla calma è stato lanciato ai manifestanti dal presidente del parlamento, Nabih Berri, mentre sul posto arrivavano reparti dell’esercito libanese. Allo stesso tempo venivano evacuati gli uffici della commissione europea di Beirut, che si trovano su una strada che porta verso nord, a circa un chilometro dalla sede dell’Onu.