ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

5 vittime nel sud del Libano. Olmert: "Ancora 10-15 giorni di offensiva"

Lettura in corso:

5 vittime nel sud del Libano. Olmert: "Ancora 10-15 giorni di offensiva"

Dimensioni di testo Aa Aa

Israele ha bisogno di altri 10-15 giorni di operazioni militari contro Hezbollah. L’ha detto il premier Olmert a Condoleeza Rice. L’esercito con la stella di Davide ha continuato anche oggi a bombardare obiettivi nel sud del Libano, fra cui i dintorni dell’ospedale di Bint-Jbeil, roccaforte dei guerriglieri.

Il tenente colonnello Olivier Rafovitz, portavoce delle forze israeliane, ha così giustificato le incursioni: “Stanno attaccando noi e le nostre città, stanno attaccando la popolazione civile, dobbiamo reagire. E mentre loro stamattina hanno attaccato Nahariya, Akko e altre città, l’esercito israeliano prende di mira solo unità e postazioni Hezbollah che lanciano razzi verso Israele”.

Secondo un primo bilancio, cinque membri di una famiglia, fra cui due bambini, sono morti oggi sotto le macerie della loro casa a Yarun, vicino a Bint-Jbeil. L’esercito israeliano ha richiamato nel fine settimana migliaia di riservisti dopo che il governo ha dato il via libera alla mobilitazione di tre divisioni. Nei prossimi giorni è previsto un intensificarsi delle operazioni.