ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Germania condannata a risarcire i russi per l'incidente aereo di Überlingen

Lettura in corso:

La Germania condannata a risarcire i russi per l'incidente aereo di Überlingen

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà la Germania a dover pagare per l’incidente aereo di quattro anni fa a Überlingen. Un tribunale tedesco ha stabilito che la compagnia russa Bashkirian Airlines dovrà essere risarcita per la perdita del suo apparecchio, un Tupolev carico di passeggeri, nella collisione con un Boeing 757 della DHL.

“La Repubblica federale – ha spiegato un portavoce della Corte – non ha controllato la Skyguide in modo adeguato. Nessuno ha seguito quanto stava accadendo e nessuno ha cercato di intervenire. Il tribunale ha giudicato questo comportamento inaccettabile”.

La Skyguide è la società svizzera cui la Germania aveva appaltato il controllo aereo e che diede le indicazioni sbagliate al pilota del Tupolev.

Nello schianto rimasero uccise 71 persone: i due piloti del Boeing tedesco e tutti i 61 occupanti dell’aereo russo, fra cui 45 bambini. La Bashkirian ha chiesto un risarcimento di oltre due milioni e mezzo di euro.