ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caldo-killer: in Europa già 40 vittime

Lettura in corso:

Caldo-killer: in Europa già 40 vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ondata di caldo che sta investendo una parte dell’Europa è entrata nel pieno della sua terza settimana consecutiva ed è già stata riconosciuta come la causa certa di almeno 40 morti. La maggior parte delle vittime sono state registrate in Francia dove in metà del territorio nazionale il semaforo dell’allarme canicola segna arancione.

Dopo la terribile estate del duemilatre, durante la quale persero la vita trentamila europei (la metà solo in Francia), il ministero della sanità di Parigi corre ai ripari chiedendo la mobilitazione degli studenti delle facoltà di medicina e dei medici in pensione.
Tante le iniziative di informazione per una crisi che sta colpendo un po’ ovunque: dall’Italia alla Spagna fino alla Germania e alla Polonia.

In Svizzera disavventura per una mucca e il suo vitello che, in cerca di refrigerio, sono entrati nel giardino di una villa vicino a Losanna, cadendo in piscina. Il bagno è bello finché è breve… per metterli in salvo è stata necessaria una gru.