ULTIM'ORA

Lettura in corso:

OMC. Fallita la riunione del "Gruppo dei Sei". Il negoziato sul commercio rinviato sine die


società

OMC. Fallita la riunione del "Gruppo dei Sei". Il negoziato sul commercio rinviato sine die

Fallimento. Su questo tutti concordano. La riunione convocata a Ginevra dal Gruppo dei sei per tentare di sbloccare le trattative del Doha Round sulla liberalizzazione del commercio mondiale è finita in un nulla di fatto.
Il commissario europeo al commercio Peter Mandelson non ha nascosto il suo disappunto per l’esito delle discussioni

“Voglio esprimere la profonda delusione di tutti gli stati membri dell’Unione per il mancato raggiungimento di un accordo” ha spiegato accusando gli Stati Uniti di aver dato prova di scarsa flessibilità sui temi caldi delle sovvenzioni e dei diritti doganali “Sfortunatamente l’accesso agevolato ai mercati che sembrava essersi delineato alla riunione G8 di San Pietroburgo non si è poi concretizzato qui a Ginevra” ha risposto il caponegoziatore statunitense Susan Schwab.

Del gruppo dei Sei oltre a Unione Europea e Stati Uniti fanno parte Australia Giappone Brasile e India questi ultimi due paesi rappresentano le economie emergenti e come ha spiegato senza giri di parole il ministro dell’industria e del commercio indiano Kamal Nath “puntano a correzioni strutturali del mercato globale”.

I 126 paesi membri dell’Omc non riescono ad accordarsi sulla riduzione delle tariffe e dei diritti di dogana sui prodotti agricoli oggi beneficiari in Europa e negli Stati Uniti di importanti sovvenzioni.
In cambio di concessioni su questo dossier i paesi ricchi chiedono ai paesi in via di sviluppo di ridurre i loro diritti di dogana sui prodotti industriali

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

società

Mercosur: arriva Castro e monopolizza l'agenda del vertice