ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vacanze in patria per la maggior parte degli europei.

Lettura in corso:

Vacanze in patria per la maggior parte degli europei.

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo uno studio di Eurostat circa il 57% dei cittadini è rimasto nel proprio paese nel 2004. E chi decide di partire all’estero, privilegia le destinazioni europee.

Per quanto riguarda il mezzo di trasporto, la macchina resta regina, è utilizzata dal 60% circa dei vacanzieri, davanti all’aereo, al treno e al pullman.

L’Italia si conferma una delle mete preferite dei turisiti europei. L’anno scorso ha registrato il maggior numero di presenze in albergo, con 126 milioni di clienti l’Italia ha preceduto la Spagna, la Germania a la Francia.
Rispetto all’anno precedente tuttavia sono stati i paesi baltici a guadagnare il maggior numero di nuovi clienti.