ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele prosegue nei bombardamenti in Libano. Hezbollah smentisce la morte di suoi leader

Lettura in corso:

Israele prosegue nei bombardamenti in Libano. Hezbollah smentisce la morte di suoi leader

Dimensioni di testo Aa Aa

Nessun leader Hezbollah è stato colpito dalle bombe israeliane sganciate ieri sera su un bunker a Beirut Sud. La smentita arriva dal movimento sciita. L’aviazione israeliana ha bombardato il bunker dove, secondo i militari, si erano rifugiati alcuni dirigenti di Hezbollah. Tra di loro, secondo quanto riportato dalle edizioni elettroniche di alcuni quoridiani israeliani, ci sarebbe stato anche il leader Hassan Nasrallah.

Secondo il gruppo sciita il bombardamento ha comunque colpito non un bunker ma una moschea ancora in costruzione. Israele afferma da tempo che uno degli obiettivi dell’offensiva in Libano è l’eliminazione dei leader di Hezbollah.