ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

G8: siglato accordo sulla sicurezza energetica

Lettura in corso:

G8: siglato accordo sulla sicurezza energetica

G8: siglato accordo sulla sicurezza energetica
Dimensioni di testo Aa Aa

Il vertice del G8, i sette paesi piu’ industrializzati piu’ la Russia, in corso a San Pietroburgo, resta dominato dall’escalation militare in Medioriente. Tuttavia i lavori continuano. Oltre all’incontro previsto cogli studenti, è stata approvata una dichiarazione congiunta sulla sicurezza energetica globale. Un obiettivo perseguito in modo diverso dai vari membri del G8, sottolinea la stessa dichiarazione.

Vi si legge inoltre che chi intende continuare o intraprendere l’utilizzo del nucleare “non solo si prefigge di contribuire alla sicurezza energetica comune ma punta al contempo a ridurre l’inquinamento.” I fautori del nucleare, di nuovo in auge, soprattutto in Asia, sottolineano che esso non produce gas ad effetto serra, oltre ad assicurare la domanda crescente di elettricità.

Il mondo ambientalista richiama pero’ l’attenzione sul prblema sinora irrisolto dello stoccaggio delle scorie nucleari. Senza contare l’esposizione delle centrali agli attacchi terroristici e il rischio implicito della proliferazione delle armi nuclerari.