ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele bombarda anche i quartieri meridionali di Beirut

Lettura in corso:

Israele bombarda anche i quartieri meridionali di Beirut

Dimensioni di testo Aa Aa

Questa mattina prima dell’alba era stata la volta dei quartieri meridionali di Beirut, roccaforte degli Hezbollah nella capitale libanese. Il bombardamento israeliano ha provocato almeno 4 morti e una sessantina di feriti fra i civili, secondo la polizia. Il Libano sembra ripiombare nello scenario di conflitto aperto con Israele, già visto all’inizio degli anni ’80.

Principali obiettivi dell’attacco su Beirut sud, la sede del comando della guerriglia sciita filo iraniana, ma anche diversi ponti stradali e la centrale elettrica di Jiyé, il piu’ importate impianto di produzione di energia del sud del paese. Come già a Gaza, i militari israeliani sembrano puntare, oltre che ai quartier generali dei loro oppositori, anche alle infrastrutture.

I caccia israeliani hanno distrutto anche l’autostrada Beirut-Damasco. L’asse stradale verso la Siria era l’ultima grande via di comunicazione aperta, visto il blocco aereo e navale imposto al paese dei cedri.