ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bush dalla Germania: Israele ha il diritto di difendersi, ma non indebolisca il governo libanese

Lettura in corso:

Bush dalla Germania: Israele ha il diritto di difendersi, ma non indebolisca il governo libanese

Dimensioni di testo Aa Aa

George Bush e Angela Merkel, non hanno evitato l’argomento del giorno, l’escalation militare in atto fra Israele e Libano. Nella conferenza stampa congiunta con la cancelliera tedesca a Stralsund, il presidente degli Stati Uniti ha detto: “Israele ha il diritto di difendersi. Ogni nazione si deve difendere dagli attacchi terroristici che provocano l’uccisione di vittime innocenti, è un XXI secolo. In ogni caso, però, Israele non deve indebolire il governo Siniora in Libano”.

L’appuntamento di Stralsund, porto medievale nella Germania orientale, tappa sulla via per il G8 di Mosca, era stato previsto in primo luogo per celebrare la rinnovata alleanza e amicizia fra i due paesi, dopo l’arrivo al potere della cristiano- democratica Merkel che, da novembre ha incontrato Bush 3 volte.

A Stralsund si è svolto anche un corteo anti-Bush ha riunito un migliaio di persone. I maniifestanti erano meno del previsto, ma determinati a mostrare il loro dissenso nei confronti della politica estera americana.

In piazza c’erano anche esponenti del governo regionale del Meclemburgo. Una quindicina di attivisti di Greenpeace sono stati fermati dalla polizia dopo aver attaccato un enorrme striscione sul campanile della Chiesa di San Nicola, che la delegazione tedesco-americana doveva visitare.