ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le mini motociclette entrano nel mirino della Commissione Europea

Lettura in corso:

Le mini motociclette entrano nel mirino della Commissione Europea

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono piccole ma non per questo meno pericolose. A preoccupare la Commissione Europea sono le cosidette mini motociclette con motore a combustione. Almeno dieci le segnalazioni di incidenti negli ultimi mesi che vedono coinvolte le mini moto.

Philip Tod, portavoce della Commissione Europea per i diritti del consumatore.

“Queste moto non sono giocattoli ma piacciono ai bambini. E non rispettano le norme sulla sicurezza richieste. Possono provocare incidenti mortali.”

La Commissione ha chiesto agli stati membri di effettuare indagini per verificare l’idoneità di queste moto, vietate ai minori di 14 anni. L’inchiesta dovrà essere completata entro la fine dell’anno.

Per garantire la sicurezza delle persone, gli stati membri possono regolare l’uso delle mini motociclette in base alla legislazione nazionale.