ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Violentissima offensiva israeliana a Gaza, almeno 16 palestinesi morti in 24 ore

Lettura in corso:

Violentissima offensiva israeliana a Gaza, almeno 16 palestinesi morti in 24 ore

Dimensioni di testo Aa Aa

È ormai violentissima l’offensiva israeliana nella Striscia di Gaza. Almeno 16 palestinesi, fra miliziani e civili, sono stati uccisi in meno di 24 ore, da quando è stato deciso l’ampliamento del campo d’azione nel nord della Striscia. L’esercito è penetrato per diversi chilometri. Al centro delle operazioni, Beit Layha, dove è rimasto ucciso anche un soldato israeliano. L’ampliamento dell’offensiva è stato deciso dopo che un razzo lanciato dal nord della Striscia ha raggiunto la città di Ashkelon, l’obiettivo più lontano mai centrato dai missili artigianali.

All’origine della campagna c‘è invece il rapimento di un soldato israeliano da parte di tre gruppi palestinesi. Il nuovo Consiglio dell’Onu per i diritti umani, riunito per la prima volta, ha deciso l’invio urgente di una missione di verifica di eventuali violazioni dei diritti e ha approvato una risoluzione in cui chiede a Israele di porre fine alle operazioni militari nella striscia di Gaza e rilasciare i ministri e deputati palestinesi arrestati.