ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Continuano gli scontri a nord della striscia di Gaza

Lettura in corso:

Continuano gli scontri a nord della striscia di Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli scontri nel nord della Striscia di Gaza tra miliziani palestinesi e le truppe militari israeliane continuano. Quelli di stamani sono stati scontri di forte intensità. Un militare israeliano è rimasto ferito, almeno un palestinese invece è morto. Gli scontri di stamani si sono avuti alle porte di Bet Lahiya. Fatto che indica che l’avanzata israeliana ha superato l’area in cui sorgevano gli insediamenti sgomberati la scorsa estate. Israele manterrà l’occupazione fino a quando sarà necessario, come deciso ieri dal consiglio di sicurezza israeliano che ha dato il suo nulla-osta all’esercito per operazioni militari mirate a riportare a casa sano e salvo il soldato israeliano rapito lo scorso 25 giugno.

Altro obiettivo dell’operazione bloccare il lancio di missili diretti contro le città israeliane sempre da quest’area della Striscia di Gaza. Ieri sera un altro missile è esploso a Ashkelon, malgrado le minacce di rappresaglia fatte dal governo israeliano.