ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Corea del Nord effettua test missilisti. Si apre la più grave crisi in Estremo Oriente da oltre mezzo secolo.

Lettura in corso:

La Corea del Nord effettua test missilisti. Si apre la più grave crisi in Estremo Oriente da oltre mezzo secolo.

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo settimane di minacce il governo di Pyongyang ha lancianto almeno 6 missili, di cui uno intercontinentale. Secondo fonti governative giapponesi e statunitensi il test è fallito. Tutti i razzi sarebbe precipitati nel mar del Giappone, a 500 chilometri a nordovest dell’isola di Hokkaido.

Il governo di Tokyo annuncia “rigorose sanzioni” contro la Corea del Nord.

La posizione del Giappone, ha dicharato il Capo della segreteria del governo Shinzo Abe,è contro la proliferazione della armi di distruzione di massa. La Corea dei Nord rappressenta ora un grave problema per la sicurezza mondiale.

La Corea del Sud e il Giappone hanno nel frattempo alzato il livello di allarme.

Gli Stati Uniti hanno subito avviato consultazioni con Giappone, Cina e Russia. Oggi a New York si terrà una riunione del Consiglio di Sicurezza per discutere della crisi in corso.

Negli ultimi tempi con il prolungarsi dello stallo nei negoziati internazionali sul nucleare nordcoreano, fonti del regime stalinista avevano indicato che Pyongyang non si sentiva più vincolata da alcun impegno.