ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arrestato Mancini, uomo ai vertici del Sismi

Lettura in corso:

Arrestato Mancini, uomo ai vertici del Sismi

Dimensioni di testo Aa Aa

In manette in Italia uno dei massimi dirigenti del controspionaggio, Marco Mancini. Il suo arresto, e il mandato d arresto per altri funzionari, un italiano e quattro americani, rientrano nell’inchiesta della procura di Milano sul sequestro di Abu Omar.

L’agente è sospettato di aver aiutato la Cia a mettere le mani sul cittadino di origine egiziana, imam in una moschea del capoluogo lombardo. Nel 2003 venne rapito, trasferito in Egitto e torturato.

Per gli inquirenti italiani Abu Omar aveva legami con al Qaida e reclutava combattenti da inviare in Iraq. Il suo sequestro rientrerebbe nella guerra al terrorismo lanciata dagli Usa, le cui modalità sono state denunciate dal rapporto Marty, lo scorso giugno.

Il responsabile dell’inchiesta europea sulle prigioni segrete della Cia punto’ il dito contro 14 paesi che avrebbero collaborato coi servizi americani, fornendo loro appoggio logistico. Lo studio di Marty ha inoltre denunciato le frequenti violazioni dei diritti umani.