ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maxi processo calcio sporco. E' cominciato questa mattina a Roma ed è stato subito rinviato a lunedì

Lettura in corso:

Maxi processo calcio sporco. E' cominciato questa mattina a Roma ed è stato subito rinviato a lunedì

Dimensioni di testo Aa Aa

Scandalo calcio sporco. Si è aperto a Roma, nella struttura dello stadio olimpico, il maxi processo alla cupola Moggi. Assente il dirigente della Juventus, presunto grande manovratore occulto dei campionati, erano invece presenti in aula il dirigente del Milan Galliani, l’ex presidente della Federcalcio Carraro e il presidente della Lazio Lotito.

Sotto accusa di fronte alla giustizia sportiva 4 squadre di serie A: la Juventus, in primo luogo, e poi il Milan, la Lazio e la Fiorentina, più 26 persone, fra dirigenti sportivi e arbitri. Le squadre rischiano la retrocessione e/o la perdita di punteggio. Le persone fisiche il bando dal mondo del calcio. Dopo le prime schermaglie procedurali, il dibattimento è stato aggiornato a lunedì prossimo.