ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ci sono anche 8 ministri fra i dirigenti di Hamas arrestati nella notte nei territori palestinesi

Lettura in corso:

Ci sono anche 8 ministri fra i dirigenti di Hamas arrestati nella notte nei territori palestinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Con l’arresto dei dirigenti di Hamas, questa notte, fra loro anche 8 ministri, gli israeliani sono passati dalle parole ai fatti: nessuno è al riparo da una ritorsione avevano detto ieri, neanche il capo dell’ufficio politico di Hamas Khaled Mechaal, rifugiato a Damasco. Israele lo accusa di essere la mente dell’attacco che ha portato al rapimento del caporale Gilad Shalit. E ieri notte aerei militari israeliani hanno minacciosamente sorvolato una delle residenze del presidente siriano Assad.

Prima di bombardare ponti e strade nella striscia di Gaza, come aveva fatto già ieri notte, a quanto pare l’aviazione israeliana ha avvertito la popolazione palestinese, scaricando sul territorio una pioggia di volantini. Cio’ spiega perché, malgrado gli ingenti danni provocati dall’offensiva, ancora non si registrino vittime fra la popolazione civile.

Sul piano politico e della trattativa tutto è bloccato: il governo israeliano ha annullato la prevista riunione preparatoria dell’incontro al vertice fra il presidente paelstinese Abbas e il premier israeliano Olmert.