ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Acciaio: raggiunto l'accordo tra Arcelor e Mittal

Lettura in corso:

Acciaio: raggiunto l'accordo tra Arcelor e Mittal

Dimensioni di testo Aa Aa

L’accordo tra Arcelor e Mittal Steel sarebbe stato raggiunto. Secondo le prime indiscrezioni, la fusione tra i due colossi dell’acciaio darebbe luogo a una nuova società chiamata Arcelor Mittal.

Mittal avrebbe ritoccato l’offerta da 37,74 euro per azione a 40,37 euro, per un incremento di oltre due miliardi di euro. Già dall’altro giorno, un portavoce del gruppo anglo-indiano aveva dichiarato che le trattative erano in una fase “costruttiva e avanzata”, lasciando intendere che l’azienda guidata dal multimiliardario Lakshmi Mittal era pronta a fare importanti concessioni sul piano della governance e dei progetti industriali. Lo stesso numero uno del gruppo Mittal è arrivato venerdì in Lussemburgo per chiudere la trattativa. Resta a bocca asciutta il magnate russo Alexei Mordachov di Severstal, anche questi a Lussemburgo, fino all’ultimo non aveva perso la speranza di combinare le nozze tra Severstal e la numero due mondiale dell’acciaio.