ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine: abolita la pena di morte

Lettura in corso:

Filippine: abolita la pena di morte

Dimensioni di testo Aa Aa

Nelle Filippine è stata abolita la pena di morte. Il presidente Gloria Arroyo ha firmato la legge che abolisce la pena capitale.La legge, votata all’unanimita` all’inizio di giugno dal Senato, annulla automaticamente le sentenze a morte a cui erano stati condannati circa 1.200 detenuti.

L’Arroyo firmando l’atto ha spiegato che bisogna concentrare sforzi e energie nel preveniere e contrastare la criminalità piuttosto che prendere la vita di chi commette i crimini”. Le Filippine diventano così il 25 esimo Paese della regione Asia PAcifico e il 125 esimo del mondo a aver abolito la pena di morte. Non sono comunque mancate le critiche. C‘è infatti chi accusa la Arroyo di aver agito in questo modo al fine di addolcire l’opposizione della Chiesa a fini politici. Abolita nel 1987, la pena di morte fu reintrodotta nel 1993. Fino al 2000 ci sono state sette esecuzioni, prima dell’entrata in vigore di una moratoria decisa per le pressioni dei cattolici..