ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arcelor-Mittal-Severstal, domenica la decisione sul futuro della siderurgia mondiale

Lettura in corso:

Arcelor-Mittal-Severstal, domenica la decisione sul futuro della siderurgia mondiale

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà decisivo per il futuro assetto della siderurgia mondiale, il cda di Arcelor convocato per domani a Lussemburgo. Il colosso europeo dovrà dire l’ultima parola sull’offerta ostile di acquisto da parte dell’indiana Mittal Steel, lanciata cinque mesi fa ma osteggiata dai progetti di fusione Arcelor-Severstal.

Mittal ha fatto lievitare il prezzo offerto fino a 23 miliardi di euro, ossia 36 euro per azione. La richiesta di Arcelor tuttavia è di 44 euro, e secondo fonti ufficiose, è il solo punto di dissenso rimasto. Il gruppo indiano potrebbe dunque tornare in gioco proprio quando appariva ormai assodata la fusione tra Arcelor e il gigante russo Severstal, che avrebbe fatto nascere il primo polo siderurgico mondiale.

Alexei Mordachov, patron di Severstal, non abbandona la partita, e dice di sospettare l’esistenza di un pregiudizio anti-russo alla base delle resistenze di Arcelor. Secondo alcuni analisti tuttavia il cda di Arcelor potrebbe rinviare ogni decisione all’assemblea degli azionisti, fissata per il prossimo 30 giugno.