ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Montenegro indipendente, scambio di ambasciatori tra Belgrado e Podgorica

Lettura in corso:

Montenegro indipendente, scambio di ambasciatori tra Belgrado e Podgorica

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo meno di un mese dalla proclamazione dell’indipendenza del Montenegro dalla unione con la Serbia i due paesi hanno stabilito le piene relazioni diplomatiche. Nel corso di una cerimonia ufficiale svoltasi a Belgrado i ministri degli Esteri delle due entità, il serbo Draskovic e il montenegrino Vlahovic, hanno firmato il relativo protocollo.

“Partiti politrici e governi passano” ha detto il capo della diplomazia di Belgrado, Draskovic, “ciò che deve invece restare sono le buone relazioni tra Serbia e Montenegro”. Un auspicio ribadito anche dal ministro montenegrino Vlahovic, che dopo aver sottolineato l’indipendenza raggiunta in via pacifica, ha auspicato “eterna amicizia” tra i due popoli. Già una settimana fa Belgrado aveva riconosciuto l’indipendenza del Montenegro, proclamata dal parlamento di Podgorica il 3 giugno scorso in esecuzione del referendum popolare del 21 maggio. L’indipendenza del Montenegro è stata rapidamente riconosciuta da Unione Europea, Stati Uniti e Russia.