ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Budapest: Bush rende omaggio ai martiri della rivoluzione

Lettura in corso:

Budapest: Bush rende omaggio ai martiri della rivoluzione

Dimensioni di testo Aa Aa

George Bush ha reso omaggio alle decine di migliaia di ungheresi morti nell’invasione sovietica del 1956. Il presidente americano ha affiancato quello ungherese, Laslo Solyom, in Piazza Disz, a Budapest, nella cerimonia di commemorazione dei martiri dell’insurrezione repressa nel sangue, 50 anni fa, dai carri armati sovietici. Bush e Solyom hanno avuto un colloquio,successivamente, all’interno del palazzo Sandor, residenza del presidente della Repubblica. Imponenti le misure di sicurezza. L’intera area è stata presidiata dalle forze dell’ordine, il traffico aereo è stato interrotto.

Le cerimonie ufficiali per il 50esimo anniversario della repressione sovietica sono in realtà in programma dal 23 ottobre al 4 novembre prossimi, ma per quelle date il presidente americano non poteva essere presente. Bush ha quindi anticipato la sua visita in Ungheria.