ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanista: due soldati canadesi feriti in un attentato a Kandahar

Lettura in corso:

Afghanista: due soldati canadesi feriti in un attentato a Kandahar

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’Afghanistan meridionale, due soldati canadesi della coalizione internazionale sono rimasti feriti nell’attentato suicida avvenuto vicino a Kadahar. L’attacco ha provocato due morti, il kamikaze e un civile, e una decina di feriti, fra cui, appunto, i militari del contingente canadese.

Alla coalizione internazionale, entrata in Afghanistan dopo il crollo del regime talebano, a fine 2001, il Canada contribuisce con 2.300 uomini, recentemente dispiegati nel sud del paese. La missione ha avuto 17 morti: 16 soldati e un diplomatico. Nella regione di Kandahar, i canadesi pattugliano i vllaggi alla ricerca di fiancheggiatori della guerriglia. Nel tentativo di stanare i ribelli, i soldati hanno l’ordine di offrire anche denaro in cambio di informazioni. Ma la tattica non ha grande successo. I metodi della missione non sono popolari, e la resistenza non è stata stroncata in questi anni. Il portavoce della coalizione, il colonnello americano Tom Collins, prevede duri combattimenti nei mesi a venire, soprattutto al sud.