ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: accordo tra il presidente Yushenko e la ex premier Timoshenko

Lettura in corso:

Ucraina: accordo tra il presidente Yushenko e la ex premier Timoshenko

Dimensioni di testo Aa Aa

La squadra della rivoluzione arancione sembra essersi riunita, pronta a governare. Il blocco del presidente Viktor Yushenko ha raggiunto un accordo con l’ex primo ministro Yulia Timoshenko e i socialisti, dopo i tre mesi di difficili negoziati che hanno seguito le elezioni.

Timoshenko dovrebbe riprendere dunque l’incarico di premier, che aveva dovuto lasciare proprio per volere di Yushenko. L’ultima parola resta comunque al parlamento che si esprimerà probabilmente venerdi. Deluso Viktor Ianukovich, leader del partito filorusso: “Questa coalizione – dice – non è legale. Questo è il principale problema”. Il suo partito delle regioni, infatti ha raccolto il più gran numero di voti a marzo, e ora, nonostante le trattative avviate recentemente con Yushenko, si troverebbe tagliato fuori dalla coalizione. A un’alleanza con il suo rivale Yanukovich sconfitto nel 2004, Yushenko ha preferito infatti quella con la pasionaria Timoshenko, nonostante l’avesse licenziata lui stesso a settembre con accuse di corruzione. Se l’accordo annunciato questo mercoledì avrà seguito, i due torneranno a guidare il paese con un governo pro occidentale e riformista.