ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La fusione GdF-Suez verrà esaminata a settembre dal Parlamento francese

Lettura in corso:

La fusione GdF-Suez verrà esaminata a settembre dal Parlamento francese

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo francese prende tempo ma non rinuncia al progetto di fusione tra i due gruppi che potrà diventare realtà il prossimo dicembre.
Il testo di legge sulla privatizzazione della compagnia elettrica GDF di cui lo Stato francese è il maggiore azionario verrà presentato al Consiglio dei ministri il 28 giugno per poi andare all’esame dell’Assemblea Nazionale a settembre.
Il ministro dell’economia e delle finanze Thierry Breton ha spiegato che i mesi restanti prima del passaggio del testo in parlamento serviranno a informare meglio e a convincere i deputati dell’utilità e dei vantaggi della fusione.
“Occorre un ulteriore sforzo pedagogico per spiegare a tutti i francesi i dettagli dell’operazione” ha anche aggiunto.

Contro il progetto di fusione che comporta tra l’altro la privatizzazione di GDF restano mobilitati i sindacati che hanno organizzato a Parigi una manifestazione.
Bruxelles intanto si è data 90 giorni di tempo per un indagine approfondita del dossier GDF-Suez che desta notevoli preoccupazioni sotto il profilo della concorrenza