ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, le truppe della Coalizione si ritirano da una provincia del sud

Lettura in corso:

Iraq, le truppe della Coalizione si ritirano da una provincia del sud

Dimensioni di testo Aa Aa

Passa alle forze irachene il controllo di una provincia del sud del Paese. Lo ha annunciato il primo ministro Nuri al Maliki. A partire dal mese di luglio, il governatorato di Mutanna, attualmente sotto controllo di un contingente britannico che include truppe australiane e giapponesi, sarà presidiato esclusivamente da iracheni. E’ la prima provincia a svincolarsi dai militari della coalizione guidata dagli Stati Uniti, al di fuori del nord a maggioranza curda, relativamente pacificato.Reazioni positive all’annuncio del premier al Maliki si sono registrate a Londra, col portavoce di Tony Blair e a Tokyo, col ministro degli esteri.Al Maliki ha anche detto che entro la fine dell’anno tutte le province irachene salvo due saranno sotto il controllo delle forze armate locali.Il premier giapponese Junichiro Koizumi annuncerà martedì il ritiro dei 550 militari giapponesi di stanza in Iraq. Erano arrivati all’inizio del 2004 in una missione umanitaria che non prevede la partecipazione a combattimenti.