ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

EADS. Riunione di crisi a Monaco di Baviera

Lettura in corso:

EADS. Riunione di crisi a Monaco di Baviera

Dimensioni di testo Aa Aa

EADS, la casa madre di Airbus resta nell’occhio del ciclone dopo la bufera sollevata dai ritardi nella consegna degli A380 e dai sospetti di insider trading. I vertici del gruppo, riunitisi a Monaco di Baviera per una riunione informale esitano pero’ a prendere misure radicali nell’attesa che si concluda l’inchiesta interna che deve accertare le responsabilità di Noel Forgeard il co-amministratore delegato che a marzo ha venduto le sue stock options per 3 milioni di euro conoscendo è il sospetto le difficoltà attraversate dal gruppo.

Tom Enders, l’altro amministratore delegato ha definito “non appropriato” tale comportamento prendendo cosi le distanze dal collega francese di cui da piu parti ormai si chiedono le dimissioni.

Mercoledi scorso l’annuncio di un nuovo ritardo nella consegna degli Airbus A380 aveva fatto perdere al titolo EADS il 26% del suo valore
Il ritardo equivale a due miliardi di euro di mancati guadagni per il gruppo aerospaziale