ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Slovenia passa all'euro dal 2007

Lettura in corso:

La Slovenia passa all'euro dal 2007

Dimensioni di testo Aa Aa

L’unico vero risultato concreto di questo summit è l’adesione della Slovenia alla zona euro dal primo gennaio 2007. I capi di stato e di governo hanno accettato la candidatura di Lubiana. Spetterà ora ai ministri delle finanze europei l’11 luglio fissare il tasso di cambio tra il tollar, la valuta slovena, e l’euro.

L’ex repubblica jugoslava sarà cosí il primo dei nuovi paesi ad entrare nel club dell’euro. Un club che dall’anno prossimo raccoglierà 13 membri. Fuori la Gran Bretagna, la Danimarca e la Svezia per scelta politica, i nuovi membri dell’Unione dovranno aderire nei prossimi anni.

La Lituania che è stata bocciata per un’inflazione troppo elevata ha cercato di contestare. Aveva preparato un testo con il sostegno di Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Slovacchia e Lettonia, chiedendo di eliminare il criterio dell’inflazione, ma i leader europei l’hanno convinta a ritirare la protesta.