ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Concluso il braccio di ferro nel settore farmaceutico tedesco: Bayer rileverà tutte le azioni Merck di Schering

Lettura in corso:

Concluso il braccio di ferro nel settore farmaceutico tedesco: Bayer rileverà tutte le azioni Merck di Schering

Dimensioni di testo Aa Aa

Il colosso tedesco acquisterà l’intero pacchetto di azioni offerto dalla Merck, il 21,8%, al prezzo di 89 euro l’una. La contesa era cominciata in marzo:la Bayer aveva offerto alla Schering un accordo di fusione piu’ generoso della Merck, 86 euro ad azione. Dopo alcuni mesi di resistenza, la Merck si è piegata all5;Opa lanciata da Bayer sull5;intero capitale di Shering.

Una strategia che ha comunque pagato: la Merck ricaverà dalla vendita un guadagno netto di 400 milioni di euro. Il valore totale della transazione è di 3 miliardi e 700 milioni di euro.

Bayer ha indicato in una nota che anche gli azionari di Schering che hanno già sottoscritto l’offerta iniziale di 86 euro a titolo riceveranno 89 euro ad azione e ha inoltre reso noto l5;intenzione di ritirare nella giornata di giovedi’ l5;azione legale intrapresa a New York contro la Merck. L’obiettivo della Bayer è di controllare almeno tre quarti di Schering per portare a termine con successo il processo d’integrazione industriale tra le due società tedesche attive nel settore chimico-farmaceutico.