ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bush all'Occidente: "sosteniamo il nuovo Iraq"

Lettura in corso:

Bush all'Occidente: "sosteniamo il nuovo Iraq"

Dimensioni di testo Aa Aa

Aiutate il nuovo Iraq: è il messaggio del presidente americano alla comunità internazionale dopo la visita lampo di ieri. E mantenete le promesse di aiuti economici. Sottinteso: che non siano solo gli Stati Uniti a pagare. “Il governo americano è determinato a dare una mano al governo iracheno, ha detto Bush. Il premier Maliki ha subito preso le misure del caso per migliorare la sicurezza a Bagdad, e questa resta la sua priorità.”

La puntata di Bush ieri in Iraq non è pero’ piaciuta agli sciiti piu’ radicali, che sensibili all’appello del loro leader Muqtada al Sadr, sono scesi in strada, a migliaia, stamane, nella capitale irachena. Bush ha puntato a rilanciare il consenso attorno al premier, dopo settimane in cui l’attività politica si era arenata. L’eliminazione di Al Zarqawi e la nomina dei ministri di difesa e interni potrebbero aver sbloccato la situazione.