ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La tempesta tropicale Alberto pronta ad abbattersi sulla Florida di Jeb Bush

Lettura in corso:

La tempesta tropicale Alberto pronta ad abbattersi sulla Florida di Jeb Bush

Dimensioni di testo Aa Aa

La Florida si prepara alla prima tempesta tropicale della stagione. Secondo gli esperti Alberto – così è stato chiamato il fenomeno meteorologico – è a un passo dal diventare un uragano. I venti si sono spinti fino a 110 chilometri orari e potrebbero aumentare ancora, a contatto con le acque calde del golfo del Messico. La zona interessata è il Nord-Ovest della Florida governata da Jeb Bush, fratello del presidente degli Stati Uniti.

“Questa mattina ho firmato il decreto che proclama lo stato di emergenza – ha detto Jeb Bush – Ciò significa che è possibile inviare personale, equipaggiamenti e aiuti di emergenza per rispondere con rapidità all’arrivo dell’uragano Alberto”. Le contee a rischio non sono densamente popolate. L’ordine di evacuazione tocca per il momento poco più di ventimila persone. Non si prevede dunque una tragedia come quella provocata dall’uragano Katrina l’anno scorso. Gli abitanti per il momento non si preoccupano più di tanto. I più allarmati sono i climatologi che prevedono una stagione degli uragani particolarmente intensa, anche a causa del riscaldamento terrestre dovuto alle attività umane.