ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

George Bush a sorpresa in Iraq: sosterremo il governo al-Maliki

Lettura in corso:

George Bush a sorpresa in Iraq: sosterremo il governo al-Maliki

Dimensioni di testo Aa Aa

Visita a sorpresa di George Bush in Irak. Il presidente degli Stati Uniti ha incontrato il premier iracheno Nuri al-Maliki e buona parte del suo governo all’ambasciata americana, nella zona verde di Baghdad. Nel programma anche un incontro con i soldati statunitensi. Bush ha promesso all’esecutivo iracheno il suo sostegno, dicendo che “quando l’America da la sua parola, la mantiene”.

Bush avrebbe dovuto tenere oggi una video conferenza con al Maliki, senza lasciare Camp David. Nella residenza presidenziale vicino a Washington ieri sono stati convocati i principali consiglieri del presidente, per una due giorni di consultazioni sull’Iraq, dopo l’uccisione del capo di al Qaida nel paese, Al Zarkawi e dopo l’insediamento del nuovo governo a Baghdad. Questa è la seconda visita di Bush in Iraq dal 2003, quando aveva incontrato i soldati per il giorno del ringraziamento.