ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kosovo, summit dei negoziatori il mese prossimo

Lettura in corso:

Kosovo, summit dei negoziatori il mese prossimo

Dimensioni di testo Aa Aa

Un incontro al più alto livello dei negoziatori per il Kosovo sarà convocato il mese prossimo. E’ il risultato della missione di Martti Ahtisaari, inviato delle Nazioni Unite giunto a Pristina venerdì scorso, accolto da questa manifestazione di protesta degli indipendentisti albanesi. I manifestanti chiedevano la partenza della Unmik, emanazione dell’Onu che amministra la provincia, e l’indipendenza senza alcun negoziato con la Serbia.Il Kosovo è una provincia autonoma serba col 90 per cento degli abitanti di etnia albanese. La decisione finale sul suo statuto è attesa per la fine di quest’anno. Secondo fonti diplomatiche, i Paesi occidentali favoriscono l’indipendenza, mentre Belgrado si oppone.La settimana scorsa, i serbi che risiedono nel nord hanno rotto le relazioni con le istituzioni che amministrano la provincia, in seguito a un’ondata di violenze antiserbe. L’inviato dell’Onu ha invitato i serbi a riprendere la collaborazione con le istituzioni.Un nuovo contingente di cento soldati italiani è arrivato nel fine settimana a Djakovica, nel Kosovo occidentale, per partecipare a manovre della Nato.