ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cani assassini

Lettura in corso:

Cani assassini

Dimensioni di testo Aa Aa

Una bimba di 17 mesi ha perso la vita in Francia dopom essere stata morsa in faccia da un cane pericoloso. L’incidente mortale è avvenuto a Sevran, nella periferia a nord di Parigi.

La bambina e i suoi genitori erano stati invitati a cena da uno zio. Il cane non aveva museruola, ma la sua razza – American Staffordshire – è considerata pericolosa come quella dei rottweiler. Il racconto della madre della vittima e il commento di una sua vicina: “Ho capito che sarebbe saltato verso di lei, ma non ho fatto in tempo a metterla in salvo. Ho girato subito il passeggino per allontanarla, ma la bambina non è rimasta ferma: si è piegata in avanti e così il cane è riuscito ad azzannarla. Le ha preso la testa e non la lasciava più”. “I cani sono rinchiusi in casa tutto il giorno: così diventano nervosi e sfortunatamente anche cattivi. E’ un problema di prevenzione. Bisogna fare attenzione quando un cane diventa pericoloso” Sempre in Francia, il 31 maggio scorso un bambino di 8 anni era morto dopo essere stato morso alla gola. Tre giorni dopo un suo coetaneo ha perso la vista dopo l’attacco di un rottweiler.