ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mogadiscio in mano agli islamici. Gli Stati Uniti temono al-Qaida

Lettura in corso:

Mogadiscio in mano agli islamici. Gli Stati Uniti temono al-Qaida

Dimensioni di testo Aa Aa

Preso il controllo di Mogadiscio, le Corti Islamiche somale si stanno spingendo a nord dove nelle prossime ore non sono esclusi scontri con le milizie dei Signori della guerra.

La capitale ieri ha vissuto nella calma il primo giorno sotto il dominio dei combattenti coranici, che hanno dichiarato di voler continuare la battaglia fino a quando avranno imposto la sharia a tutta la Somalia. Cinquecento islamici a bordo di veicoli armati si sono spinti fino a pochi chilometri da Jowhar dove sono asserragliati gli uomini fedeli ai signori dellaguerra. Dal 1991 i capi clan, che secondo molti erano finanziati dagli Stati Uniti, avevano sempre tenuto la capitale. Washington ora teme l’islamizzazione della Somalia. Il presidente americano George Bush ha dichiarato di star seguendo attentamente la situazione e di non volere che il Paese diventi un covo di al-Qaida.