ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Oggi l'inviato Ue svelerà all'Iran i dettagli del piano di compromesso

Lettura in corso:

Oggi l'inviato Ue svelerà all'Iran i dettagli del piano di compromesso

Dimensioni di testo Aa Aa

Il rappresentante europeo per la politica estera Javier Solana è arrivato in Iran con le ultime e ancora riservate proposte della comunità internazionale per disinnescare la crisi nucleare.

Concordato questa volta anche con Russia e Cina, oltre che con gli Stati Uniti, il pacchetto delle offerte sarà illustrato oggi nei dettagli al capo negoziatore della repubblica islamica. “Portiamo proposte che pensiamo siano adeguate e che ci permetteranno di entrare in trattative basate sul mutuo rispetto e sulla fiducia reciproca”, ha detto Solana al suo arrivo all’aeroporto di Teheran. Secondo indiscrezioni il nuovo documento negoziale, per ottenere l’abbandono dell’arricchimento dell’uranio, prevede diverse concessioni all’Iran. Fra queste spiccherebbero importanti incentivi commerciali. Il ministro degli esteri di Teheran, Manouchehr Mottaki, si è detto possibilista e invita alla concretezza: “Se c‘è la determinazione politica a risolvere la questione e se gli europei non hanno lo scopo di politicizzare il caso, credo che possiamo raggiungere un accordo complessivo”. I più alti vertici iraniani pubblicamente, però, continuano a mantenere alti i toni dello scontro, forse per aumentare la posta in gioco. Non c‘è alcuna intenzione di abbandonare le attività atomiche – affermano le autorità del Paese – secondo le quali gli Stati Uniti non possono comunque permettersi un altro conflitto nella regione.