ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Microsoft: verdetto a luglio

Lettura in corso:

Microsoft: verdetto a luglio

Dimensioni di testo Aa Aa

Si saprà a luglio il verdetto della commissione europea sul caso Microsoft. Bruxelles dirà solo allora se il gigante dell’informatica rispetta le misure imposte dall’anti-trust europeo. A marzo del 2004 la commissione aveva condannato Microsoft a pagare una multa di mezzo miliardo di euro per abuso di posizione dominante.

L’antitrust aveva inoltre obbligato il gruppo di Bill Gates a metter in commercio una versione di Windows senza il suo software multimediale e a trasmettere ai concorrenti parte dei suoi codici sorgente, per garantire l’interoperabilità.

Contro queste misure Microsoft ha fatto appello alla corte di giustizia europea. Se colpevole il gruppo dovrà pagare fino a due milioni di euro al giorno di multa.