ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venticinque anni di Aids

Lettura in corso:

Venticinque anni di Aids

Dimensioni di testo Aa Aa

E’a San Francisco negli Stati Uniti che venticinque anni fa il mondo fece per la prima volta conoscenza con quella che sarebbe stata poi definita la peste del secolo: l’AIDS, la sindrome da Immunodeficienza acquisita. 25 milioni di morti,40 milioni di persone colpite fino ad oggi.

Tutto merito dell’ acume clinico del dott.Michael Gottlieb. “Avevamo sotto osservazione pazienti che avevano tutti gli stessi sintomi. Capimmo che non eravamo di fronte ad un caso unico ma a qualcosa che si stava diffondendo” A macchia d’olio. La notizia fu fatta pubblicare proprio il 5 giugno 1981 dall’autorevole CDC, Centers for Disease Control di Atlanta, che limito’ pero’ il campo d’azione della malattia solo al mondo omosessuale, non prevedendo la sua diffusione globale. Tra i primi testimonial colpiti e impegnati nella lotta al male l’attore americano Rock Hudson. Un quarto di secolo dopo ancora non è stata trovata una cura definitiva e i fondi a disposizione sono sempre meno mentre aumenta il numero delle persone contagiate. Soprattutto in Africa, dove a farne le spese sono circa 13 milioni di donne.