ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Montenegro festeggia i primi giorni da stato indipendente

Lettura in corso:

Il Montenegro festeggia i primi giorni da stato indipendente

Dimensioni di testo Aa Aa

Il giorno dopo la proclamazione dell’indipendenza, c‘è ancora aria di festa per le strade di Podgorica. Sabato il parlamento del Montenegro ha proclamato la fine delll’unione con la Serbia, un’unione durata quasi 90 anni. Il 21 magggio il 55,5 % degli abitanti ha votato a favore dell’indipendenza, superando la soglia imposta dall’Unione europea. Molti sperano che il referendum spiani la strada all’ingresso in Europa e nella Nato. Contestando il risultato dello scrutinio, i deputati pro-serbi all’opposizione hanno boicottato sabato la seduta parlamentare in cui è stata dichiarata l’indipendenza.

I serbi rappresentano un terzo della popolazione di questo piccolo paese dei Balcani, l’ultimo stato dell’ex Jugoslavia a scegliere l’autonomia. Dopo i fuochi di artificio, viene la parte piú difficile: costruire un dialogo con i serbi e stimolare la crescita economica.