ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scotland Yard ricerca a Londra materiale chimico pronto per possibili attentati

Lettura in corso:

Scotland Yard ricerca a Londra materiale chimico pronto per possibili attentati

Dimensioni di testo Aa Aa

Una sostanza chimica potrebbe essere nascoscosta a Londra, pronta per essere impiegata in un possibile attentato.

La polizia britannica continua ininterrottamente le ricerche in un’abitazione nell’Est della capitale, nel quartiere di Forest Gate. Lì un raid condotto ieri dalle unità anti terrorismo aveva portato all’arresto di un ventenne e al ferimento del fretello, ora piantonato all’ospedale. Per nessuno dei due c‘è ancora un’accusa formale. Si tratta di immigrati bengalesi di seconda generazione. La comunità islamica è scioccata. Una famiglia residente nello stesso isolato ha lamentato maltrattamenti da parte delle forze dell’ordine. Mian Aslam è rappresentante della comunità islamica del quartiere: “Sinceramente sono alquanto sorpreso, sconvolto nel constatare l’accaduto e l’atteggiamento della polizia. La comunità è piuttosto nervosa”. “Educhiamo i ragazzi al rispetto della legge, qui non c‘è radicalismo, è un posto pulito, con gente pacifica” – dice il responsabile della moschea locale. Una delle ipotesi filtrate sulla stampa britannica è che il materiale chimico che la polizia sta cercando possa essere utilizzato per un attacco durante i mondiali di calcio, in autobus o pub affollati dai tifosi che seguono le partite.