ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kabul: le forze americane aprono il fuoco, decine i morti

Lettura in corso:

Kabul: le forze americane aprono il fuoco, decine i morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Una trentina le persone morte negli scontri a nord di Kabul tra soldati americani e una folla di civili iracheni. A scatenare le violenze, oggi, un tamponamento a catena causato da un mezzo americano, per un guasto meccanico, stando a fonti dell’esercito.

L’incidente si è verificato non lontano da una fermata degli autobus dove era radunata una piccola folla. Che ha reagito lanciando pietre contro i militari. Gli americani a questo punto avrebbero aperto il fuoco.La folla è andata aumentando e così la collera. Fino a trasformare la zona in un inferno. La protesta si è estesa alla periferia di Kabul, dove una manifestazione si è diretta fino al palazzo presidenziale e al quartiere dell’ ambasciata americana. Per precauzione le forze dell’ordine hanno ordinato a tutti gli stranieri che si trovano sul posto, di non lasciare la zona. Questa nuova ondata di violenza arriva dopo due settimane di forti tensioni tra ribelli talebani e le forze di sicurezza afghane e occidentali.