ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colombia, Uribe confermato presidente al primo turno

Lettura in corso:

Colombia, Uribe confermato presidente al primo turno

Dimensioni di testo Aa Aa

Una vittoria netta al primo turno, per Alvaro Uribe, presidente colombiano uscente, rieletto con il 62,19 per cento, secondo i risultati pressoché definitivi.

Ad Uribe sono andati quasi sette milioni di voti: il totale più alto mai registrato nella storia del paese. Tra i primi a congratularsi con Uribe, il suo avversario diretto, l’ex magistrato Carlos Gaviria. Il suo Polo Democratico, la coalizione di sinistra, si è fermata al 22,05 per cento. Per la Colombia, l’affermazione di Uribe, che nel 2002 aveva vinto con un programma di lotta senza quartiere al narcotraffico, appare in controtendenza rispetto a un trend favorevolê alla sinistra in atto in America latina. Oltre alla riconferma di Uribe, dalle urne colombiane esce un panorama politico mutato in profondità. Il partito liberale, tradizionalmente il primo partito del paese, è crollato in terza posizione, con l’11,83 per cento raccolto dal suo candidato, Horacio Serpa, mentre la leadership dello schieramento progressista passa al Polo Democratico, cresciuto dai 680.000 voti del 2002 ai 2 milioni e mezzo di oggi.