ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La Colombia elegge il presidente, favorito Alvaro Uribe


mondo

La Colombia elegge il presidente, favorito Alvaro Uribe

La Colombia va oggi alle urne per le elezioni presidenziali. E, per la prima volta nella storia moderna del Paese sudamericano, il Capo dello Stato uscente ha le maggiori probabilità di essere rieletto. Alvaro Uribe, 53 anni, conservatore, in carica dal 2002, raccoglie tra il 55 e il 60 per cento dei consensi nei sondaggi, quanto basta per passare al primo turno.In campagna elettorale, Uribe si è fatto forte dei buoni risultati dell’economia colombiana nel suo complesso e ha ribadito il pugno di ferro verso i guerriglieri marxisti delle Farc.Indietro nei sondaggi, ma in forte rimonta nelle ultime settimane è il candidato della sinistra Carlos Gaviria: ex giudice costituzionale di 69 anni, è riuscito a mobilitare a suo favore intellettuali, professori universitari e settori della stampa.Non sembra avere alcuna chance, invece, il candidato liberale Horacio Serpa, avvocato di 63 anni, che si presenta per la terza volta in una consultazione presidenziale.Sono 26,7 milioni i colombiani chiamati alle urne in 55 mila seggi elettorali. L’affluenza prevista, però, è bassa, intorno al 50 per cento.Duecentoventimila tra poliziotti e soldati sono mobilitati per garantire la sicurezza, in un Paese martoriato da 50 anni di guerriglia. Le Farc, stavolta, non boicotteranno le elezioni. Hanno invitato anzi i cittadini a votare per uno qualsiasi dei candidati di opposizione.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Terremoto in Indonesia: si cerca di liberare chi è ancora sotto le macerie